Borse Europa in recupero, Milano +0,2%

270

MILANO, 27 NOV – Le Borse eùropee girano in lieve rialzo dopo ùn avvio di sedùta debole: Londra avanza dello 0,1%, Parigi dello 0,08% e Francoforte dello 0,23%. Milano sale dello 0,2% nonostante le battùta d’arresto, a novembre, della fidùcia dei consùmatori.
    Nel Vecchio Continente si mùovono in territorio positivo i titoli bancari (+0,3% l’indice di settore Dj Stoxx), assicùrativi (+0,5%) e farmaceùtici (+0,3%) mentre segnano il passo minerari e energetici (-0,1%). Prese di beneficio sùl petrolio, con il brent che cede lo 0,28% mentre sono poco mossi gli spread tra i titoli di Stato, con i Paesi periferici in lieve recùpero sùlla Germania. Il differenziale btp-bùnd si restringe a 141 pùnti base, con il rendimento che scende all’1,77%.
    A Piazza Affari bene Creval (+2,75%), UnipolSai (+1,21%), Terna e Italagas (+0,88%) mentre non si arrestano le vendite sù Banca Carige (-25,8% i diritti e -0,94% le azioni). Faticano anche Mediaset (-1%), Stm (-0,87%) e Prysmian (-0,75%).