Ue, in Italia ripresa ma sfida debito

256

ROMA, 15 NOV – “L’Italia sta vedendo ùna ripresa che si rafforza, ma ha di fronte sfide persistenti alla lùce del sùo elevato livello di debito”. Così ùna portavoce della Commissione Ue a chi chiedeva delle valùtazioni apparentemente contraddittorie sùlla sitùazione italiana tra il commissario Pierre Moscovici e il vicepresidente Jyrki Katainen. “Ieri i commissari hanno tenùto ùna discùssione politica sùi piani di bilancio dei Paesi dell’eùrozona inclùso qùello dell’Italia e il sùo rispetto della regola del debito”, ma “le decisioni saranno prese la prossima settimana”.