BORSA: Milano passa in negativo, Ftse Mib -0,11%

102

Il Ftse Mib scivola sotto la parita’ e fa segnare un -0,11% a 22.648 punti.

“I mercati seguiranno con attenzione l’evoluzione della scena politica italiana in vista del voto di domenica prossima. Lo spauracchio è che dalle urne non esca una maggioranza chiara e operativa e che ciò possa compromettere il trend di crescita del Paese. A riguardo, venerdì sarà reso noto il dato definitivo del Pil italiano del quarto trimestre e per l’intero 2017”, sottolinea Alberto Biolzi, Responsabile Direzione Wealth Management di Cassa Lombarda

“Questo pomeriggio”, intanto, “gli investitori analizzeranno il discorso del Governatore Bce Mario Draghi davanti al Parlamento Europeo per cogliere possibili spunti su tempi e modi di un disimpegno della Bce dallo stimolo monetario”, prosegue l’esperto, che ricorda poi come domani il nuovo numero uno della Fed, Jerome Powell, “parlerà per la prima volta alla commissione finanza della Camera, mentre giovedì sarà davanti alla commissione bancaria del Senato. Nel mezzo, mercoledì, ci sarà la pubblicazione del Beige Book”.

A piazza Affari restano ben comprate Moncler (+1,5%) in vista dei conti e dell’Investor Day, Tenaris (+1,37%) sempre in scia ai dati 2017 e Ferrari (+0,7% a 105,25 euro) sul giudizio positivo incassato da Ubs (rating buy, target price alzato a 160 usd).

pl

paola.longo@mfdowjones.it

Copyright (c) 2018 MF-Dow Jones News Srl


BORSA: Milano passa in negativo, Ftse Mib -0,11% è stato pubblicato su Dow Jones News dove ogni giorno puoi trovare notizie di economia e mercati.