COMMENTO AIM: indice in lieve calo, in luce Finlogic

110

L’Aim Italia ha archiviato la seduta leggermente sotto la parità con un -0,14% a 9.498 punti.

In vetta Finlogic, salito del 4,38% a quota 5,24 euro in scia al contratto di agenzia in esclusiva per il mercato estero con Euroetik Automation, società specializzata nella progettazione e costruzione di macchine etichettatrici, stampanti termiche, sfogliatori e dispositivi pick & place. L’accordo affida a Finlogic la gestione e finalizzazione dei contratti di vendita con tutti i clienti esteri di Euroetik, nonché la promozione e lo sviluppo di tutti i suoi prodotti in tutti i Paesi europei.

Molto bene Fintel (+2,94%), First C. (+2,86%) e Visibilia E. (+2,62%) con volumi a 144.200 pezzi.

Positivi Giglio G. e Neodecortech che sono saliti rispettivamente dell’1,69% e dell’1,62%. La società ha ricevuto il Certificato Gold da parte di Certiquality, ottenuto grazie al raggiungimento del traguardo della certificazione dei Sistemi di Gestione per la Qualitá, l’Ambiente, la Sicurezza e l’Energia conformi alle norme ISO 9001, ISO 14001, BS OHSAS 18001 e ISO 50001.

In rosso Siti-B&T (-2,94%), Gel (-3,95%) e 4Aim Sicaf (-4,16%) a 484 euro.

In coda al listino Blue Financial e Leone Film G. che hanno lasciato sul terreno rispettivamente il 6,96% e il 7,29%.

gtd

Copyright (c) 2018 MF-Dow Jones News Srl


COMMENTO AIM: indice in lieve calo, in luce Finlogic è stato pubblicato su Dow Jones News dove ogni giorno puoi trovare notizie di economia e mercati.