Embraco, Tajani chiamerà Whirlpool, Cipe stanzia fondo anti delocalizzazioni

105

* Calenda: raccogliamo interesse per sito Embraco

* Presto incontro con sindacati al Mise

* Tajani: no a dumping in Ue, serve armonizzazione fiscale

BRUXELLES/ROMA, 28 febbraio (Reuters) – Il presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani, promette ai lavoratori italiani di Embraco di intervenire con gli Stati Uniti e il Brasile dopo la decisione della società di chiudere la fabbrica piemontese spostando la produzione in Slovacchia.

Allo stesso tempo il Cipe di oggi, nell‘ultima riunione prima del voto del 4 marzo, ha deliberato 200 milioni per il fondo per il contrasto alle delocalizzazioni e 850 milioni per i contratti di sviluppo.

Embraco, società brasiliana del colosso degli elettrodomestici Usa Whirlpool, non ha accettato l‘offerta del governo italiano di mettere in cassa integrazione i suoi 497 lavoratori in attesa di trovare un compratore per…


Embraco, Tajani chiamerà Whirlpool, Cipe stanzia fondo anti delocalizzazioni è stato pubblicato su Reuter dove ogni giorno puoi trovare notizie di economia e mercati. (Esteri  )