Mediaset-Vivendi, nuovo rinvio al 23 ottobre, più tempo per trattare

94

Altri otto mesi di tempo per trovare un accordo che sani un contenzioso che va avanti da luglio 2016 – quando Vivendi annunciò il dietrofront nell‘acquisizione di Premium da parte di Mediaset. Altrimenti si andrà ancora avanti per le vie giudiziarie con esiti tutti da verificare; mentre alle porte ci sono scadenze importanti per il Biscione con l‘assegnazione dei diritti della serie A, già a partire dalla prossimo stagione 2018-2019.

Oggi, al Tribunale di Milano, si è svolta la prima udienza della causa civile alla presenza dei legali di tutte e tre le parti coinvolte, Mediaset, Fininvest e Vivendi, in cui si è discusso di questioni preliminari. E per questo motivo è durata una trentina di minuti. Il giudice, Vincenzo Perozziello, ha aggiornato il contenzioso al prossimo 23 ottobre. Entro il 30 luglio i legali delle parti potranno depositare le rispettive memorie istruttorie.


Mediaset-Vivendi, nuovo rinvio al 23 ottobre, più tempo per trattare è stato pubblicato su Reuter dove ogni giorno puoi trovare notizie di economia e mercati. (Prima pagina )