Editoria: Giuseppe De Gregori alla guida di Giuffré Ed.

154

Antonio Giuffrè lascia la guida di Giuffré Editore. Il suo posto sarà preso da Giuseppe De Gregori.

Giuffré, classe 1969 e laurea in ingegneria al Politecnico di Milano, si dimette dopo 13 anni, si legge in una nota, in cui ha condotto la casa editrice specializzata nell’editoria professionale durante il periodo dell’innovazione digitale. Giuffré Editore è stata recentemente acquisita al 100% dal Gruppo editoriale francese Editions Lefebvre Sarrut.

Il nuovo numero uno della società, De Gregori, è torinese, manager di alto profilo ed esperto di sistemi informativi e processi aziendali e avrà l’obiettivo di dare continuità alla strategia di innovazione e di integrazione tra prodotti e servizi.

“Ringrazio Antonio per il supporto prezioso e per la lungimiranza delle sue scelte strategiche, che oggi fregiano Giuffrè Editore di un florido portafoglio prodotti digitali e software accanto a quello tradizionale e di un presidio importante del mercato fiscale oltre che di quello legale – ha detto il presidente Rudi Mesotten – Giuffrè prosegue nella sua traiettoria di crescita e di consolidamento della leadership di mercato forte anche del suo ingresso in un Gruppo europeo orientato all’innovazione, che ogni anno investe una cospicua parte del suo fatturato in R&D”.

com/lus

Copyright (c) 2018 MF-Dow Jones News Srl


Editoria: Giuseppe De Gregori alla guida di Giuffré Ed. è stato pubblicato su Dow Jones News dove ogni giorno puoi trovare notizie di economia e mercati.