Giorgio Fedon: Schiavo, recupero redditività in tempi brevi

99

“Il 2017 si chiude con risultati economici fortemente influenzati dagli eventi straordinari che lo hanno caratterizzato”.

E’ quanto ha dichiarato Maurizio Schiavo, Ceo di Giorgio Fedon, commentando i conti 2017.

“In particolare – prosegue Schiavo – abbiamo deciso di scorporare il business della Pelletteria, facendolo confluire in una società dedicata, alla quale è stato affidato il compito di assicurare un adeguato sviluppo del brand Fedon nei prossimi anni. Tale decisione si è tradotta di fatto in una significativa rivisitazione del business, sia in termini di prodotto, che in relazione alla struttura organizzativa di gestione. Nel 2017, abbiamo anche portato a termine il processo di delisting del titolo Fedon da Euronext Parigi, preferendo focalizzarci sul mercato italiano, sul mercato Aim Italia. Tale decisione produrrà già da quest’anno una semplificazione degli adempimenti e dell’operatività societaria”.

“Tutto ciò”, conclude il manager, “pur avendo generato importanti costi straordinari, consentirà al nostro gruppo una maggiore focalizzazione per linea di business e un recupero della redditività aziendale in tempi brevi”.

com/fus

Copyright (c) 2018 MF-Dow Jones News Srl


Giorgio Fedon: Schiavo, recupero redditività in tempi brevi è stato pubblicato su Dow Jones News dove ogni giorno puoi trovare notizie di economia e mercati.