Lavoro: Furlan; basta morti, 1/5 sarà giornata di lotta

92

“Ancora una tragedia sul lavoro. La morte dei due operai al porto di Livorno è un fatto grave che addolora tutti. Ora basta. Non si può continuare a morire di lavoro. Il primo maggio sarà una giornata di lotta e di denuncia forte. Sicurezza e salute sono una questione nazionale”.

Lo scrive su twitter la Segretaria Generale Cisl, Annamaria Furlan, commentando l’esplosione nel porto di Livorno dove sono morti oggi due operai.

rov

Copyright (c) 2018 MF-Dow Jones News Srl


Lavoro: Furlan; basta morti, 1/5 sarà giornata di lotta è stato pubblicato su Dow Jones News dove ogni giorno puoi trovare notizie di economia e mercati.