Telecom I.: entro 9/4 richiesta sindaci di votare lista Elliott

103

Il Collegio sindacale di Telecom Italia deve ufficializzare almeno 15 giorni prima dell’assemblea del 24 aprile, quindi entro il prossimo 9 aprile, se vuole mettere ai voti la richiesta del fondo Elliott di nominare 6 nuovi consiglieri d’amministrazione.

Secondo quanto si apprende, se avvenisse l’integrazione dell’assemblea di fine aprile e la nomina dei nuovi consiglieri voluti da Elliott, entrerebbero a tutti gli effetti nel Cda ma resterebbero in carica soltanto fino al 4 maggio, ovvero fino alla successiva assemblea di Teleco, che rinnoverà totalmente il board.

Infine, In vista dell’assise di maggio, il fondo Elliott potrebbe presentare una nuova lista di consiglieri per il Cda di Telecom oppure riproporre gli stessi già ufficializzati: Fulvio Conti e Luigi Gubitosi, Massimo Ferrari, Paola Giannotti De Ponti, Dante Roscini e Rocco Sabelli.

Il fondo Usa aveva chiesto anche la revoca del presidente di Telecom Arnaud de Puyfontaine (che è anche l’amministratore delegato di Vivendi, la società di Bolloré primo socio di Tim), Hervé Philippe, Frédéric Crépin, Giuseppe Recchi (vicepresidente), Félicité Herzog e Anna Jones. Ma Vivendi ha respinto al mittente la richiesta di Elliott facendo decadere il board al Cda straordinario della scorsa settimana.

pev/gug

eva.palumbo@mfdowjones.it

Copyright (c) 2018 MF-Dow Jones News Srl


Telecom I.: entro 9/4 richiesta sindaci di votare lista Elliott è stato pubblicato su Dow Jones News dove ogni giorno puoi trovare notizie di economia e mercati.