Ubi B.: pronto il piano per gli npl (MF)

102

Ubi Banca potrebbe approvare in tempi brevi il nuovo piano di riduzione dei crediti deteriorati. Secondo quanto risulta a MF-Milano Finanza, la npe strategy del gruppo lombardo guidato da Victor Massiah sarebbe pressoché definita e dovrebbe presto arrivare all’esame della Vigilanza.

Proprio in questi giorni il dossier sarebbe al vaglio dei consigli di gestione e di sorveglianza. L’aggiornamento del documento elaborato l’anno scorso si è reso necessario per tenere conto dell’integrazione delle tre banche rilevate dal fondo di risoluzione (Banca Marche, Banca Etruria e Carichieti) e delle indicazioni arrivate da Francoforte. Ubi, del resto, non sarà il solo istituto a dover aggiornare la strategia entro la fine di marzo, ma sicuramente la manovra finanziaria sarà delle più rilevanti. Oltre a indicare puntuali obiettivi di riduzione, il gruppo potrebbe infatti mettere subito sul mercato un portafoglio rilevante (che alcune fonti vicine al dossier quantificano in 1-1,5 miliardi di valore nominale) da cedere entro la fine dell’anno.

red/lab

Copyright (c) 2018 MF-Dow Jones News Srl


Ubi B.: pronto il piano per gli npl (MF) è stato pubblicato su Dow Jones News dove ogni giorno puoi trovare notizie di economia e mercati.