Fisco, ultimi giorni per la terza rottamazione delle cartelle: stop alle domande il 30 aprile

2

Rush finale per aderire alla pace fiscale con la terza edizione della rottamazione delle cartelle. La definizione agevolata delle cartelle prevede infatti che martedì 30 aprile sia il termine entro il quale inviare le domande e richiedere di beneficiare della riduzione dell’importo dovuto prevista dalla legge.

A ricordare la scadenza è stata l’Agenzia delle entrate-Riscossione, che al 18 aprile scorso contava quasi 865mila domande, di cui circa 725 mila riguardano la cosiddetta rottamazione-ter e 140 mila il “saldo e stralcio”: la previsione è che possa esser raggiunto il traguardo di un milione in queste ultime ore. Per prepararsi alla possibile corsa degli ultimi istanti, l’Agenzia ha disposto l’apertura degli sportelli (dalle 8.15 alle 13.15) anche sabato 27 aprile, limitatamente ai capoluoghi di provincia e in alcuni altri comuni (l’elenco è consultabile sul sito www.agenziaentrateriscossione.gov.it
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer