Avvio futures Bund poco mosso, Btp in lieve calo

5

L’obbligazionario dell’area euro è improntato alla cautela, con il future sul Bund sostanzialmente stabile e il Btp in leggero calo, nella giornata in cui entra in vigore il rialzo dei dazi Usa sulle merci cinesi e con il focus, sul lato italiano, su produzione industriale e collocamento del Bot 12 mesi.

** Il futures sul Bund segna un rialzo di 1 tick a quota 166,27. Il futures sul Btp segna un calo di 13 tick, a 129,49.

** Si guarda al dato sulla produzione industriale di marzo, che Istat diffonde in mattinata, per capire se la ripresa del Pil nel primo trimestre (+0,2% congiunturale), dopo la recessione registrata nella seconda parte del 2018, sia più o meno solida.

** Il Tesoro offre inoltre oggi 6,5 miliardi di euro nel Bot 12 mesi con scadenza maggio 2020. Ieri sera ha annunciato che nel collocamento…
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer