Borse Asia in calo su trattative Usa-Cina

    4

    9 maggio (Reuters) – Le borse asiatiche sono in calo a causa delle tensioni fra Cina e Stati Uniti nella bilaterale per fissare le nuove regole del commercio internazionale. Gli investitori sono sulle spine e in attesa degli esiti della missione del vicepremier cinese Liu He che si tratterrà per due giorni a Washington per cercare un accordo senza il quale l’andamento dell’economia mondiale potrebbe rapidamente cambiare segno.

    ** TOKYO chiude in negativo come gli altri mercati, soffrono in particolare i titoli dei produttori di macchinari. Brilla invece SoftBank dopo aver annunciato l’intenzione di elevare la propria partecipazione nella divisione giapponese di Yahoo (NASDAQ:AABA) investendo 4,2 miliardi di dollari.

    ** SHANGHAI negativa, insieme ad HONG KONG con gli investitori preoccupati dopo che il presidente americano Donald Trump ha riconfermato l’intenzione di far scattare i…
    Leggi anche altri post markets o leggi originale


    Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer