Cina:Pboc rassicura crisi banche minori

1

La Banca centrale cinese (Pboc) ha affermato che le autorità di regolamentazione sono “pienamente in grado” di gestire i rischi delle piccole e medie banche

Le rassicurazioni di oggi del governatore Yi Gang, riferite dai media locali, sono maturate dopo il salvataggio di venerdi per insolvenza di Baoshang Bank, il principale istituto della Mongolia interna, attraverso un’operazione che è stata la prima del genere in 18 anni.

Il caso ha creato tensioni sul mercato interbancario, fonte primaria di liquidità delle banche cinesi, costringendo ieri la Pboc a procedere con una certa urgenza a un’iniezione di 270 miliardi di yuan (39 miliardi di dollari)

La mossa, la più grande a mercati aperti da gennaio, che ha di fatto segnalato che il salvataggio di Baoshang ha già avuto un impatto negativo sulla fiducia

Leggi anche altri post Milano o leggi Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer