In caso di crisi di governo, per votare in autunno le Camere vanno sciolte entro il 21 luglio

3

In un clima che nel governo giallo verde si fa sempre più teso, con il leader sconfitto Di Maio “sotto processo” dopo i quasi sei milioni di voti persi dai pentastellati in dodici mesi di Governo e con l’altro vicepremier, il vincitore Matteo Salvini che al contrario detta già l’agenda dei prossimi mesi, l’ipotesi che l’alleanza tra M5S e Lega possa non reggere l’urto della tornata elettorale del 26 maggio si affaccia alla finestra del panorama politico.

GUARDA IL VIDEO - Flat tax, Salvini annuncia piano da 30 miliardi di euro

Leggi anche altri articoli di Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer