Natixis:cessione spinge utile trimestre

7

Natixis chiude il primo trimestre con un utile in crescita a 764 milioni contro i 260 dello stesso trimestre 2018 grazie alla plusvalenza “per la cessione delle sue attività bancarie retail a Bpce”.

L’istituto bancario ha annunciato inoltre l’acquisizione della settima boutique focalizzata su M&A, la Azure Capital, con sede in Australia; l’acquisizione dell’11% di Fiera Capital per espandere la distribuzione dei prodotti di asset management in Canada e la piena internalizzazione delle attività di assicurazione non vita per i clienti al dettaglio delle reti Banque Populaire e Caisse d’Epargne.

L’indice di patrimonio CET1 ratio è stato rafforzato all’11,3%

Leggi anche altri post Milano o leggi Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer