BORSA USA-Pesano tensioni con Iran in attesa dichiarazioni esponenti Fed

    16

    I principali indici di Wall Street sono in calo, con il comparto bancario in ribasso in attesa degli interventi di alcuni esponenti della Fed, mentre le crescenti tensioni in Medio Oriente e quelle commerciali contribuiscono ad appesantire il sentiment del mercato.

    ** Almeno cinque esponenti della Fed parleranno durante il corso della giornata, compreso il presidente Jerome Powell. I mercati danno per scontato che i funzionari si atterranno alle recenti indicazioni secondo cui i tassi potrebbero essere presto tagliati per la prima volta dalla crisi finanziaria.

    ** I trader si aspettano un taglio dei tassi da parte della banca centrale Usa a luglio e stimano il 40% di probabilità di una riduzione di 50 punti base, secondo FedWatch del CME Group.

    ** I titoli bancari sensibili ai tassi sono in calo dell’1%, con i rendimenti di riferimento statunitensi in ribasso sotto il livello chiave del 2%.
    Leggi anche altri post Economia o leggi originale


    Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer