Il dollaro si indebolisce ancora, mercati pronti ad un taglio dei tassi

9

Investing.com – Il dollaro prosegue la sua discesa negli scambi europei di questo martedì mattina, mentre l’euro e lo yen si rafforzano con i trader che si aspettano un’erosione della maggiorazione del tasso di interesse sugli asset in dollari.

Nella notte, il biglietto verde è sceso al minimo di 14 mesi di 106,79 contro lo yen, prima di riprendersi lievemente ed attestarsi a 106,97 alle 3:45 ET (07:45 GMT). L’indice del dollaro, che replica l’andamento del biglietto verde contro un paniere di altre sei principali valute, ha segnato il minimo di tre mesi di 95,468 prima di vedere una ripresa a 95,488.

L’euro, intanto, tocca il massimo di tre…
Leggi anche altri post forex o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer