La BCE rinvia ancora l’aumento dei tassi, scontro commerciale colpisce zona euro

2

Investing.com – La Banca Centrale Europea ha rinviato nuovamente il momento in cui comincerà a prendere in considerazione un aumento dei tassi di interesse, riconoscendo di fatto che il rallentamento globale scatenato soprattutto dallo scontro commerciale USA-Cina sta minando anche l’economia della regione.

Tuttavia, la banca ha deciso di non reintrodurre la possibilità di un altro taglio dei tassi nelle sue linee guida. E questo fa aumentare le probabilità che il differenziale dei tassi di interesse dell’euro rispetto al dollaro si riduca in futuro, considerato che la Federal Reserve sembra puntare ad una politica monetaria più allentata. (Decisione sui tassi di interesse della BCE)

Nella dichiarazione, la BCE afferma che “il Consiglio Direttivo si aspetta che…
Leggi anche altri post forex o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer