Leggera ripresa spinta da G20 in corso

    14

    (Reuters) – Wall Street guadagna leggermente terreno, spinta dalle grandi banche forti del superamento degli stress test della Fed. Gli investitori seguono intanto con attenzione il vertice del G20 in cui il presidente Donald Trump e l’omologo cinese Xi Jinping potrebbero gettare le basi per risolvere una controversia commerciale che ha pesato sulla crescita economica globale.

    “La barra è molto bassa per il G20 in questo momento. Basta si trovi la base di un accordo”, ha dichiarato Kim Forrest, Chief Investment Officer di Bokeh Capital Partners a Pittsburgh.     

    “E penso che anche Wall Street sia convinta che possa succedere. Credo che sia possibile raggiungere un accordo almeno per parlarsi”.    

    L’incertezza causata da indiscrezioni contrastanti su una potenziale tregua commerciale ha bloccato il rally di questo mese, con l’indice S&P 500 che registra la sua prima perdita settimanale in giugno.    

    Leggi anche altri post markets o leggi originale


    Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer