Abi a sindacati,affrontiamo impatto tech

10

L’Abi ha inviato ai sindacati di categoria una lettera dove chiede di istituire una ‘cabina di regia’, un comitato paritetico, per studiare l’impatto delle nuove tecnologie e della digitalizzazione sul comparto bancario

La missiva, inviata dal Presidente del Comitato per gli affari sindacali e del lavoro dell’Abi Salvatore Poloni, arriva dopo che oggi non si è tenuta una delle riunioni in programma sul rinnovo del contratto e fissa una serie di date per continuare il “proficuo dialogo avviato”: 23 settembre, 10 ottobre e 24 ottobre

Il Comitato proposto dall’Abi, come si legge nel testo, sarebbe un organismo bilaterale paritetico composto da rappresentanti per ogni organizzazione sindacale che ha siglato il contratto nazionale e da un uguale numero di componenti Abi e potrebbe elaborare eventuali proposte da sottoporre alle parti “anche per possibili adeguamenti del contratto collettivo nazionale di lavoro”

Leggi anche altri post Agenzie o leggi Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer