AD a Reuters : Safilo punta a nuove licenze entro 2019 in vista addio Dior

    11

    ROMA (Reuters) – Safilo punta al rinnovo e alla conquista di nuove licenze già entro il 2019 dopo che oggi il gruppo di occhialeria ha confermato la perdita della licenza Dior alla scadenza di fine 2020.

    Lo ha detto a Reuters l’AD Angelo Trocchia aggiungendo che l’andamento delle vendite ad oggi “è in linea con quanto ci siamo prefissati per l’anno in corso”, ovvero una crescita del 2-4%.

    La conferma della perdita di Dior ha spinto al ribasso il titolo, che in borsa cede circa il 6%.

    La notizia era in realtà attesa, secondo gli analisti, da quando il gruppo LVMH — di cui Dior è parte — ha siglato a inizio 2017 una joint venture con il concorrente di Safilo Marcolin per portare in casa la produzione di occhiali.

    “Stiamo lavorando per rinnovare licenze esistenti e per allargare il portafoglio con nuove…
    Leggi anche altri post markets o leggi originale


    Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer