Attese & Mercati – Settimana dal 22 luglio 2019

19

Dagli indici Pmi potrebbe arrivare una nuova spinta all’allentamento monetario delle banche centrali. Boris Johnson si prepara a succedere a Theresa May, ma lo aspetta una Brexit tutta in salita. Intanto gli iraniani si rifugiano nel Bitcoin per sfuggire a sanzioni e inflazione

SALUTE DELLE ECONOMIE GLOBALI ALL’ESAME DEGLI INDICI PMI
Gli indici Pmi, basati su interviste ai direttori acquisti delle imprese, sono ritenuti uno dei più affidabili indicatori previsivi dei trend delle economie. Negli ultimi mesi il quadro generale tratteggiato da questi indici nelle principali economie è di un’attività manifatturiera piuttosto depressa. Mercoledì 24 escono le letture preliminari dei Pmi manifatturieri di luglio per Giappone, Eurozona e Stati Uniti, tre aree in cui le banche centrali si preparano a somministrare ulteriori stimoli monetari. A giugno nell’area euro la lettura finale è stata 48…
Leggi anche altri post criptovalute o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer