Boeing: perdita trimestrale per 2,94 mld di dollari, pesa effetto 737 Max

21

Boe

googletag.cmd.push(function() {googletag.display(‘div-gpt-ad-4×1-0’);});ing ha annunciato i risultati del secondo trimestre 2019, che vedono una perdita di 2,94 miliardi di dollari rispetto all’utile di 2,196 miliardi dell’analogo periodo nel 2018. I ricavi del gruppo americano hanno subito una flessione nel periodo aprile-giugno del 35% a 15,75 miliardi contro i 24,26 miliardi di un anno prima. A pesare ‘l’effetto 737 Max’ in scia alla decisione delle compagnie aeree clienti di lasciare a terra proprio i suoi 737 Max, a seguito dei due incidenti costati la vita a 346 persone. “La guidance per il 2019 pubblicata precedentemente non riflette gli impatti del 737 Max – si legge in una nota -. I nuovi target saranno pubblicati prossimamente”.
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer