Borsa Shanghai, in calo su rischi commercio; a HK minaccia tempesta interrompe scambi

    11

    HONG KONG (Reuters) – L’azionario cinese ha perso terreno dopo i rinnovati attacchi a Pechino da parte del presidente Usa e con le società edili che risentono dei toni meno accomodanti di Pechino.

    L’indice Shanghai Composite ha archiviato la seduta in ribasso dello 0,7%, terminando il mese a -1,6%. L’indice delle blue chip CSI30 ha ceduto lo 0,9%, registrando tuttavia un lieve rialzo mensile pari allo 0,3%.

    Il settore finanziario CSI300 cede in chiusura l’1,3%, quello dei beni di consumo l’1,1% e quello healthcare lo 0,6%.

    L’indice minore di Shenzhen ha visto una flessione dello 0,7%, seguito dall’indice start-up ChiNext Composite, in perdita dello 0,6%.

    Donald Trump ha avvertito la Cina di non aspettare la fine del suo mandato per finalizzare un accordo commerciale, aggiungendo che…
    Leggi anche altri post markets o leggi originale


    Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer