Dollaro debole cu calo rendimenti, attese per meeting Fed prossima settimana

23

LONDRA (Reuters) – Il dollaro è in lieve calo nei confronti delle altre valute, risentendo della discesa dei rendimenti sui Treasury dopo i deboli dati sul mercato immobiliare, mentre gli investitori si concentrano sul meeting della Fed la prossima settimana.

Mentre il mercato monetario scommette su un taglio dei tassi da 25 punti base, alcuni investitori puntano ad un riduzione di 50 punti base. Federal Reserve si aspetta un taglio complessivo di 75 punti base entro la fine dell’anno.

In un report Morgan Stanley (NYSE:MS) sostiene che le prospettive generali per gli asset più rischiosi rimangono ‘bearish’ a causa dei deludenti risultati societari Usa e delle deboli prospettive sul commercio globale.

L’euro è salito leggermenre dello 0,1% a 1,1238 dollari, rialzo…
Leggi anche altri post forex o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer