Dollaro giù, Powell lascia intendere un taglio dei tassi

15

Investing.com – Il dollaro scende negli scambi asiatici di questo giovedì, dopo che il presidente della Federal Reserve Jerome Powell ha segnalato che la banca centrale è pronta a tagliare presto i tassi di interesse.

L’indice del dollaro USA, che replica l’andamento del biglietto verde contro un paniere di altre sei principali valute, scende dello 0,2% a 96,507 alle 00:47 ET (04:47 GMT).

Malgrado il solido report sull’occupazione della scorsa settimana, Powell ha indicato che la crescita generale è “moderata” ed ha affermato che “c’è il rischio che l’inflazione debole possa essere persino più persistente di quanto ci aspettiamo al momento”.

“Gli apparenti progressi sul commercio sono diventati una maggiore incertezza ed i nostri contatti nelle imprese e nell’agricoltura riportano un aumento dei timori per gli sviluppi commerciali…
Leggi anche altri post forex o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer