Eni, utile netto adjusted trim2 in calo 27%, sotto attese

    17

    MILANO (Reuters) – Eni archivia il secondo trimestre con un utile netto adjusted (senza le comnponenti straordnarie) di 562 milioni di euro, in calo del 27% rispetto allo stesso periodo del 2018.

    L’utile operativo adjusted, si legge in una nota, scende dell’11% a 2,28 miliardi. Escludendo per omogeneità il risultato di Eni Norge del 2018 e al netto dell’effetto scenario e dello Ifrs 16, la variazione si ridetermina in +9%, precisa il gruppo petrolifero.

    Il consensus fornito dalla società indicava un utile netto di 0,95 miliardi di euro.

    Per quanto riguarda la produzione di idrocarburi, Eni conferma la crescita tra il 2% e il 2,5% su base annua allo scenario di budget di 62 dollari/barile e al netto delle operazioni di portafoglio.

    Nel secondo trimestre la produzione raggiunge il livello di 1,83 milioni di barili…
    Leggi anche altri post markets o leggi originale


    Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer