Forex, Euro in calo su rafforzamento attese taglio tassi Bce

14

Euro ancora in calo sul dollaro e al minimo di due anni sul franco svizzero in un quadro che vede rafforzarsi le attese per un taglio dei tassi da parte della Bce già la prossima settimana.

I mercati attualmente prezzano circa il 60% delle probabilità che al meeting del 25 luglio ci possa essere un taglio di 10 punti base, in aumento rispetto al 40% di inizio settimana.

Nel corso della notte le dichiarazioni accomodanti di un esponente di primo piano della Federal Reserve avevano alimentato le aspettative di un consistente taglio dei tassi da parte della Fed al meeting di fine mese, zavorrando il dollaro.

Secondo Jane Foley, analista di Rabobank, il presidente della Bce Mario Draghi quest’anno ha sorpreso i mercati con dichiarazioni ‘dovish’ almeno due volte nonostante lo scenario base dell’istituto preveda ancora un primo taglio a settembre.

Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer