Ftse Mib tra i peggiori in Europa trascinato dalle banche

    26

    Investing.com – Prosegue il momento negativo per Piazza Affari dopo la giornata di ieri caratterizzata dalle scelte della Banca centrale europea.

    Ieri le parole di Mario Draghi hanno buttato acqua sul fuoco dell’entusiamo dei mercati in quanto Francoforte attenderà di vedere le prossime proiezioni su PIL e inflazione prima di procedere alle nuove misure di politica monetaria a sostegno dell’economia.

    Questa mattina, inoltre, sono stati diffusi dall’Istat i dati sulla fiducia delle imprese e dei consumatori. A luglio la fiducia delle aziende è scesa rispetto al dato precedente, risultando anche inferiore alle previsioni degli analisti. Migliora, invece, la fiducia dei consumatori italiani, con un dato che ha sopreso il consensus.

    Leggi anche altri post markets o leggi originale


    Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer