Germania, Cpi armonizzato Ue preliminare luglio a +0,4%, sotto attese

6

L’inflazione registrata in luglio in Germania è stata dello 0,4% su base mensile.

Lo rende noto l’Istituto federale di Statistica che ha diffuso il dato preliminare per il mese in corso.

In giugno la crescita dei prezzi, nei trenta giorni, era stata dello 0,5%.

I prezzi al consumo, armonizzati per renderli omogenei con gli altri Paesi dell’Unione europea, sono saliti dell’1,1% sui dodici mesi dopo l’aumento dell’1,3% registrato a giugno.

Il consensus Reuters convergeva su una crescita dello 0,5% e dell’1,3%, rispettivamente su mese e anno.
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer