Immobili, Tesoro lancia piano da 950 mln nel 2019

    20

    ROMA (Reuters) – Il ministero dell’Economia ha avviato il piano straordinario di cessione di immobili pubblici dai quali ci si attendono introiti per 950 milioni di euro nel 2019 e per 150 milioni di euro sia nel 2020 sia nel 2021.

    “Gli immobili ricompresi nel progetto, ai quali ne potrebbero essere aggiunti altri nel corso dell’anno, hanno un valore stimato di circa 1,2 miliardi di euro”, spiega il ministero in una nota confermando quanto riferito ieri a Reuters da una fonte.

    Il decreto ministeriale che contribuisce a definire il perimetro e le modalità di azione del piano sarà pubblicato stasera in Gazzetta ufficiale.

    “L’Agenzia del Demanio, nell’ambito del decreto, ha individuato 420 immobili e terreni di proprietà dello Stato, non utilizzati per finalità istituzionali, per un valore pari a 420 milioni di euro, le cui procedure di dismissione partiranno a…
    Leggi anche altri post markets o leggi originale


    Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer