Internet super veloce a tutti gli italiani, se ne riparla nel 2021 (se va bene)

28

Obiettivo internet super veloce (banda ultralarga) a tutti gli italiani, sostenuto da fondi pubblici, entro il 2020: si prega riprovare più tardi. L’Italia (e il Governo) ora prova a limitare i danni sul famoso piano banda ultralarga. Quello che, forte di circa 3,5 miliardi di euro pubblici, ambiva a dare all’intera popolazione una connessione internet almeno a 100 Megabit e una ancora più veloce (a prova di futuro, 1 Gigabit e oltre) alla maggior parte.

I dati ufficiali parlano chiaro, pubblicati sul sito del ministero dello Sviluppo economico http://bandaultralarga.italia.it: solo nel 2021 è previsto adesso il completamento della copertura (a fine 2019 saremo al 74,3%, comunque bene rispetto al 58% di fine 2018, dato che era molto negativo rispetto alla media europea). Ma, si potrebbe aggiungere: nel 2021, se tutto va bene. Perché nei giorni scorsi sono emersi i…
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer