Mediaset: Vivendi chiede il voto doppio e vuole recuperare il diritto di veto (Il Sole 24 Ore)

20

Non si alleggeriscono le tensioni tra Vivendi e Mediaset in attesa del cda del prossimo 22 luglio quando il Biscione valuterà la richiesta del gruppo francese di convocare una nuova assemblea straordinaria per la revoca delle delibere assunte in aprile che hanno introdotto il voto maggiorato.
Vincent Bolloré intanto passa all’attacco. “In questi giorni Vivendi si è anche iscritta al registro per il voto doppio di diritto italiano, approvato dall’assemblea Mediaset di metà aprile, che però risulterà superato se passerà la fusione con la holding di Amsterdam, facendo scattare – senza tempi d’attesa – il voto triplo per chi sarà legittimato a richiederlo”. Lo scrive Il Sole 24 Ore, secondo cui “l’obiettivo ‘vero’ è quello di recuperare i pieni diritti di voto sul 28,8% rastrellato, che Vivendi si era riservata di esercitare in presenza di operazioni che comportassero il recesso per i soci. Se gli riuscisse, avrebbe in…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer