Mercati in attesa della Bce, raffica di trimestrali in arrivo

22

MILANO – La riunione del consiglio direttivo della Bce in programma giovedì è l’appuntamento più atteso della settimana economica. Nelle sue ultime uscite il presidente Mario Draghi ha allontanato lo scenario di una normalizzazione della politica monetaria e ha anzi aperto a un nuovo taglio dei tassi di interesse, che potrebbe finire sul tavolo del board.

Il calendario finanziario è scandito da una nuova raffica di trimestrali. Soltanto a Wall Street ben 144 aziende rilasceranno i risultati. In Italia tra i più attesi ci sono  Eni (venerdì) a Fincantieri, Saipem e Maire Tecnimont (giovedì), ma anche Stm (sempre giovedì) e Moncler (mercoledì).

Disagi in vista invece per chi viaggia, con lo sciopero di tutto il settore dei trasporti articolato in due giornate: il 24 luglio si fermeranno tutti i settori del trasporto pubblico locale, ferroviario, merci e logistica, marittimo e porti, autostrade, taxi, autonoleggio…
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer