Mondadori conferma target, parte ricerca M&A estero – AD

    9

    MILANO (Reuters) – Mondadori (MI:MOED) conferma gli obiettivi di fine anno e l’interesse per operazioni di acquisizione all’estero nel settore libri, strategia che passerà ora a una fase più attiva dopo un primo momento di scouting. Lo ha detto l’AD Ernesto Mauri a margine dell’assemblea Upa.

    “Stiamo andando benissimo, il secondo semestre andrà bene come il primo. Siamo in linea con la guidance” che prevede un lieve calo del ricavi nel 2019 e una crescita di Ebitda e utile, accompagnata da una riduzione del debito, visto intorno a 60/65 milioni.

    Il gruppo editoriale, ormai vicino al closing della cessione dei periodici in Francia prevista a fine mese, è da tempo interessato ad allargare il perimetro nel mondo Libri in Italia (nel…
    Leggi anche altri post markets o leggi originale


    Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer