Mps, brusco stop al rally: ancora dubbi sulla competitività

    15

    Investing.com – Si ferma la corsa di Monte dei Paschi di Siena (MI:BMPS) che oggi cede oltre il 3% in un contesto debole per il settore bancario.

    Il titolo Mps proviene da un rally che ha visto una crescita superiore al 50% nel solo mese di luglio, toccando il massimo di 1,74 euro per azione nel corso del giorno 11.

    Mentre si attende la data del primo di agosto con i dati trimestrali, il mercato aveva accolto bene l’accordo con Cerved (MI:CERV) per la gestione dei crediti in sofferenza relativi alla piattaforma Juliet per un ammontare di 5 miliardi di euro.

    La scelta aveva fatto presagire la cessione a…
    Leggi anche altri post markets o leggi originale


    Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer