Salini vola in Borsa dopo ordini record, stretta su Progetto Italia

11

Balzo dell’8% a Piazza Affari per Salini Impregilo. Il titolo del gruppo delle costruzioni reagisce bene ai numeri del primo semestre, archiviato con un risultato prima delle imposte di 121,8 milioni, in miglioramento del 25,2% rispetto al pari periodo del 2018. L’utile netto attribuibile ai soci della controllante di 63,3 milioni è in crescita dai 59,1 milioni nel primo semestre del 2018. I ricavi adjusted sono pari a 2.709,9 milioni in crescita del 3,7% rispetto ai ricavi del primo semestre 2018 ed includono 127,9 milioni di ricavi delle JV non consolidate di Lane. L’ebitda adjusted è pari a 238,6 milioni con un incremento del 10,5% rispetto al primo semestre 2018 (215,9 milioni), mentre l’EBIT adjusted si porta a 137,8 milioni, in aumento del 22,9%.

Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer