Sterlina al minimo di 2 anni, aumenta il rischio politico

23

Investing.com – La sterlina scende al minimo di oltre due anni negli scambi europei di questo mercoledì mattina, tra i timori di una “Hard Brexit” ed il possibile rischio di elezioni politiche che hanno comportato un sovrapprezzo di rischio maggiore per gli asset della sterlina.

Il Times of London ha riportato che Boris Johnson, favorito nella corsa alla leadership del partito Conservatore e probabile nuovo Primo Ministro, vorrebbe indire delle elezioni già il prossimo anno. I sondaggi suggeriscono che le elezioni non darebbero al partito una maggioranza netta. Johnson ha già promesso di far uscire il Regno Unito dall’UE ad ottobre, anche se ciò dovesse significare perdere un accordo di transizione che avrebbe potuto attutire il colpo per l’economia britannica.

La sterlina è scesa di quasi l’1% ieri contro il dollaro e prosegue la sua discesa questa mattina. Alle 3:45 ET (07:45…
Leggi anche altri post forex o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer