Wall Street: Nasdaq e S&P 500 chiudono a valori record. Snobbata indagine su colossi hi-tech

20

Wall Street ha concluso la sessione della vigilia con lo S&P 500 e il Nasdaq che hanno testato nuovi record di chiusura. In particolare, lo S&P 500 ha terminato le contrattazioni in rialzo dello 0,5% s 3.019,56, mentre il Nasdaq è avanzato di quasi +0,9%, a 8.321,50.

googletag.cmd.push(function() {googletag.display(‘div-gpt-ad-4×1-0’);});
L’ETF VanEck Vectors Semiconductor (SMH) è balzato del 2,7% testando anch’esso il record, grazie al rally di alcuni titoli, tra cui quello di Texas Instruments, salito del 7,4% dopo i risultati di bilancio migliori delle attese.

Wall Stret ha così snobbato la notizia relativa alla decisione del dipartimento di Giustizia di lanciare un’indagine antitrust su alcuni colossi…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer