Alitalia, corsa contro il tempo per offerta vincolante e piano industriale. In cassa a luglio 412 milioni

25

La crisi di Governo mette in stand-by il dossier Alitalia. Al momento, infatti, sarebbe tutto fermo in attesa che si concretizzi o meno l’ipotesi di un Esecutivo Pd-M5s. Intanto i commissari straordinari hanno convocato per mercoledì 28 agosto, nel pomeriggio, un incontro informale con i sindacati per fare il punto sulla situazione. Il tempo infatti stringe e davanti c’è la scadenza del 15 settembre entro la quale sono attesi l’offerta vincolante e il piano industriale della cordata composta da Fs, Delta, Atlanta e Mef.

Nei prossimi giorni sono cerchiati nel calendario della compagnia la scadenza di metà settembre, ma anche lo sciopero di 24 ore dei pi…
Leggi anche altri post su Economia Italia o leggi originale
Alitalia, corsa contro il tempo per offerta vincolante e piano industriale. In cassa a luglio 412 milioni


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer