Atlantia: revoca concessioni Autostrade tra i nodi governo M5S-PD. Deciderà Conte (Il Sole 24 Ore)

20

Che fine farà, con il governo M5S-PD, la revoca della concessione autostradale che il MoVimento ha tanto invocato per punire Autostrade, controllata di Atlantia, dopo la tragedia del Ponte Morandi? Il Sole 24 Ore scrive che l’ultima parola spetterà al presidente del Consiglio Giuseppe Conte.

Il quotidiano riporta che “i Cinquestelle non intendono ammainare la bandiera” e che una conferma in tal senso è arrivata alla “dichiarazione di uno degli uomini-chiave M5S nella trattativa con il Pd, Stefano Patuanelli, pontiere della prima ora, capogruppo al Senato e – fatto tutt’altro che trascurabile – candidato in pole position per il ministero delle Infrastrutture”.

“Siamo convinti – ha detto ieri Patuanelli – che quando si parla di concessioni autostradali è giusto parlare di revisione ma non possiamo giocare con le parole: il crollo del ponte…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer