B.Cucinelli, sale Ebitda nel semestre, conferma stime crescita

22

MILANO (Reuters) – Brunello Cucinelli chiude il semestre con un Ebitda in crescita del 7,9% a 49,9 milioni, pari al 17,1% dei ricavi, e conferma le stime di crescita per l’intero esercizio.

L’utile netto normalizzato, cioè senza l’effetto positivo del “Patent Box”, scende leggermente a 22,8 milioni da 23,8 a causa di un tax rate più alto, dice una nota.

Alla luce dei riscontri positivi dalle collezioni Uomo e Donna Primavera/Estate e della prima collezione Bimbo, il presidente e Ad Brunello Cucinelli vede per il 2019 un incremento del fatturato “in linea con le nostre attese di lungo periodo di crescita annua dell’8% e uno sviluppo più che proporzionale della marginalità Ebitda, con utili sani e in crescita” e si dice ottimista anche per il 2020.

Gli investimenti nel semestre sono…
Leggi anche altri post markets o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer