Borsa: Europa migliora con dialogo dazi

23

Le Borse europee migliorano con i segnali di distensione dei rapporti tra Usa e Cina e le aperture sui dazi mostrate da Pechino.

I mercati accolgono positivamente le notizie sul commercio internazionale guardando anche ad un impatto positivo sull’economia globale.

L’euro sul dollaro prosegue in lieve calo a 1,1115 a Londra

L’indice d’area Stoxx 600 guadagna lo 0,2%.

In positivo Parigi (+0,9%), Milano (+0,6%), Francoforte e Madrid (+0,3%)

Londra è chiusa per festività.

Nel Vecchio continente sono in rialzo le Tlc (+0,3%), le banche (+0,3%) ed il comparto dell’auto (+0,6%)

A Piazza Affari si mettono in mostra le banche.

Performance positiva anche per il comparto dell’auto e della componentistica con Fca (+1,4%), Ferrari (+1,2%), Cnh (+0,5%), Pirelli (+0,6%) e Brembo (+0,2%)

Leggi anche altri post Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer