Borsa Tokyo poco mossa, azionario globale guarda a curva rendimenti Usa, yuan, Brexit, Italia

9

L’azionario globale continua a guardare al trend dei rendimenti dei Treasuries Usa e, in particolare, al fenomeno dell’inversione della curva.

Nella giornata di ieri, i tassi sui Treasuries a 30 anni sono precipitati al nuovo minimo record ell’1,907%, prima di risalire all’1,9275%.

Si è inoltre rafforzata l’inversione della curva dei rendimenti nel tratto 2-10 anni, con i tassi a due anni, all’1,496%, superiori rispetto ai decennali, attorno all’1,4559%. Lo spread è al record dal 2007.

Gli investitori guardano anche all’Italia, in particolare all’imminente formazione di un nuovo governo a guida M5S-Pd: l’ottimismo per la fine dell’impasse politica ha portato ieri il tasso decennale dei BTP a scivolare anche al di sotto dell’1%.

Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer