Borsa Usa, positiva su ottimismo per negoziati commerciali

11

(Reuters) – Gli indici principali dell’azionario Usa sono in rialzo per la seconda seduta consecutiva sostenuti da guadagni diffusi, sulla speranza di una risoluzione della disputa commerciale tra Usa e Cina nonostante i segnali contrastanti provenienti dalle due parti.

“Il sentiment generale è ancora ampiamente legato al commercio e alle prospettive di accordo con la Cina, i mercati sembrano essere guidati più dalla speranza che da altro a questo punto”, secondo Scott Brown, chief economist presso Raymond James a St. Petersburg, in Florida.

Il comparto tech, tra quelli più sensibili alla guerra commerciale, avanza dello 0,6%, mentre l’apprezzamento di Johnson & Johnson spinge il comparto ‘healthcare’ in aumento dello 0,8%.

I titoli della casa farmaceutica guadagnano il 3,34% dopo che un giudice dell’Oklahoma ha deciso che la società dovrà sborsare 572,1 milioni di dollari per la sua responsabilità nella…
Leggi anche altri post markets o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer