Forex: yuan a minimi in 11 anni, euro giù attorno a $1,1120. Per lira turca è flash crash

20

Lo yuan si conferma tra i protagonisti del forex, scivolando al nuovo minimo in 11 anni a seguito della nuova escalation delle tensioni commerciali Usa-Cina.

Sul mercato onshore cinese, la moneta è scesa fino a 7,15 per dollaro Usa, al valore più basso dal febbraio del 2008. Sul mercato offshore, il calo ha portato lo yuan fino a 7,187, al minimo da quando la moneta ha iniziato a essere oggetto di trading a livello globale, nel 2010, prima di recuperare terreno a 7,1624 yuan sul dollaro.

Il rapporto euro-dollaro scende dello 0,18%, a $1,1122; sterlina sotto pressione, calo dello 0,27% a $1,2241; dollaro-yen +0,63% a JPY 106,05; euro-yen +0,43% a JPY 117,94.

Nelle ultime ore…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer