Governo: Zingaretti, aperti a Conte ma equilibri accettabili

12

“Noi abbiamo accettato il peso della responsabilità nei confronti del Paese. Chiederemo una discontinuità. Potevamo scegliere diversamente? Forse. A partire dalla figura del premier. Ma abbiamo deciso di aprire alla scelta di Conte perché così ha deciso il M5S”.

Lo avrebbe detto il segretario Pd Nicola Zingaretti nel corso della direzione, a quanto viene riferito da diversi presenti. Il leader Pd ha chiesto “un modello diverso di governo rispetto al precedente” ed “equilibri accettabili per tutti”.

rov/liv

 

Leggi anche altri post Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer