Governo: Zingaretti, no a diktat via Twitter (Rep)

15

“Noi siamo pronti a fare la nostra parte per un Governo nuovo e di svolta, anzi la stiamo facendo mettendo a disposizione le nostre idee. Ma occorre un confronto, non siamo disponibili ad essere presi in giro o solo ad accettare diktat o niet via Twitter. Non è così che si governa un grande Paese”.

Lo ha detto a Repubblica il segretario del Pd, Nicola Zingaretti.

rov

 

Leggi anche altri post Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer